0
  • No products in the cart.

  • 0
  • No products in the cart.

  • Stirpe Celeste, anno 2 – Novembre- L’ALCHIMIA E LA SUA OPUS-L’ANIMA E LA PROFONDITÀ, CHE CORRISPONDE IN PSICOLOGIA A PENETRARE LE RESISTENZE. [Clicca per info]

    50,00

    - +
    Add to wishlist

    Share via:

    Categoria:

    Descrizione

    Ciao bellissime Anime i seminari di LA STIRPE CELESTE E DANTE parlano di un cammino evolutivo, di crescita che richiede molta pazienza e determinazione, disponibilità a mettersi in discussione e a fare molta fatica. Il premio è ritrovare chi si è veramente, uscire dalla selva oscura e portare il Paradiso sulla terra, ma solo dopo essersi cimentati con Inferno e Purgatorio.

    Tanto Purgatorio.

     

    Due ore e 50 minuti di video lezione, contenuto del corso:

    Dante con la divina Commedia ha creato un’opera alchemica che risponde ai tre colori alchemici:

    Nigredo/Inferno

    Albedo/Purgatorio

    Rubedo/Paradiso

    È un viaggio che molti di noi non considerano e che purtroppo non intraprendono, invece è un viaggio che contraddistingue il vero umano, un viaggio che ci ricorda che dobbiamo riportare la LUCE dentro di noi e sulla terra.

    Il PURGATORIO, che tratto in specifico questo secondo anno, è immensamente potente, ci apre alla quarta dimensione e al paese delle meraviglie, che si può avvicinare solo se si inizia a riflettere e considerare la propria Anima.

    Gli Spiriti, i Morti, le Preghiere, i Canti sono aspetti esoterici, spirituali, mistici che allungano l’acuità percettiva.

    Ci ricordano di pregare e di iniziare ad agire all’opposto di come abbiamo sempre fatto per sgrezzarci dalla materia grossolana, che da troppo tempo, da troppo ormai preme su di noi, appesantendo la nostra realtà.

     

    Copyright © 2024 Cinzia Contarini, Via Condino Tesei n. 6, 47121 Forlì - P:I:03109150403 - All Rights Reserved