0
  • No products in the cart.

  • 0
  • No products in the cart.

  • LA FERITA DA RIFIUTO E L’AUTOSTIMA PRECARIA: DIPENDERE DALL’ACCETTAZIONE DEGLI ALTRI.

    Add to wishlist

    Share via:

    Categoria:

    Descrizione

    Questa FERITA fa parte delle FERITE PRIMARIE, collegate al nostro arrivo sulla terra dalla gestazione ai sette/otto anni.
    Le FERITE PRIMARIE vanno viste, riconosciute e oltrepassate, lasciandole andare.
    Queste Ferite ci hanno insegnato a credere che non valiamo per quello che siamo, ma solo se ci adeguiamo al volere altrui.
    Il RIFIUTO delle nostre parti più autentiche crea una forma di rifiuto implicito di Sé.
    Un’abitudine a non andarsi mai bene che poi proiettiamo fuori e ci ritroviamo a non andare mai bene anche per gli altri.

    Ci sono parte teoriche e diversi esercizi pratici fra cui:
    L’Arco vitale degli ultimi dieci anni e del periodo infantile.
    Una meditazione per calmare il sistema nervoso

    Copyright © 2020 Cinzia Contarini, Via Condino Tesei n. 6, 47121 Forlì - P:I:03109150403 - All Rights Reserved