0
  • Il tuo carrello è vuoto

La forza psichica di Cenerentola

Share via:

Cinzia Contarini
Le donne maniache dell’ordine uccidono la loro Cenerentola poiché uccidono la possibilità di connettersi:
con la madre biologica
con la morte
con le piante veicoli di portali
con l’uccellino dei desideri veicolo di Connessione Cosmica
arenandosi in una piattezza sterile e crudele della realtà ordinaria dove restano invidiose e prigioniere della bellezza altrui.
 
Le donne maniache dell’ordine e gli uomini maniaci dell’ordine sono incapaci di vivere l’adultità perché prigionieri della paura, sono stati bambini e bambine sottomesse e prigioniere di regole altrui.
 
mamma mi diceva sporcati
sporcati pure
sporcati di terra
non maledire la pioggia
che ti regala le pozzanghere
e a saltare sulle pozzanghere
si imparano tante cose
 
gioca pure con il fango
modellalo
macchiati la pelle
cospargiti di gioco
che tanto poi
a casa
ci sarà sempre una bella doccia calda
pronta
a rimetterti al mondo
 
mamma mi diceva sporcati
sporcati pure
imbrattati le spalline della giacca
con le lacrime dei tuoi amori
abbraccia chi piange
sporcati del loro trucco
che tanto a casa
ci sarà sempre una lavatrice
da fare,
le magliette sporcate di lacrime
stanno bene sia con i bianchi
che con i colorati
 
sporcarti pure di pennarello
colora pure fuori dai bordi,
solo così scoprirai l’esistenza di altri bordi
sporcati di tempeste
così scoprirai il valore del thè caldo
una volta rientrato a casa,
sporcati la pelle di sole,
diventati di Africa,
sporcati di sabbia
portati un po’ di mare in camera,
sporcati di vulcano, di uragani
sporcati di baci, di avventure
di farina, di zucchero
diceva mamma,
 
perché se impari
a sporcarti del mondo
allora
ne uscirai sempre pulito.
 
Gio Evan
VAV
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: