0
  • Il tuo carrello è vuoto

fiore

Presentazione del Seminario I SIMBOLI DEL RISVEGLIO NELLE FIABE DI WALT DISNEY: LA RIBELLE, OCEANIA, MALEFICIENT

Share via:

Cinzia Contarini

Mercoledì 9 ottobre ore 17.30

presso Macrolibrarsi Store,

via Emilia Ponenete 1705 – Cesena

VAV

 

Le storie sono madri, poiché la loro matrice è profondamente generativa, racchiudono nelle loro parole nuove possibilità, nuova vita, nuovi modi di interpretare la realtà, espandendo la percezione del tempo e dello spazio.

Infatti esse ti fanno uscire dal Tempo Ordinario per portarti nel Tempo Straordinario.

La coscienza ordinaria è, in un certo qual modo, uno stato di anestesia della coscienza straordinaria a cui blocca l’accesso. Questo stato di consapevolezza così ridotto comporta la perdita di aspetti connessi alla coscienza cosmica, che la persona cessa di percepire, perdendo la Verticalizzazione.

Stare troppo a lungo nel tempo ordinario corrode e rende acidi, contribuisce a demineralizzare l’organismo e a prosciugare l’acqua, che scorre dentro di noi, e noi siamo fatti al 70% di acqua.

Il Tempo Ordinario è quello che facciamo in modo abituale, senza una particolare attenzione o passione. È quello che chiamiamo “il solito tran tran”. Nel Tempo Ordinario si vive contratti, si tende a stare al chiuso, ripetendo sempre le stesse cose. In questo tempo si resta distanti dalle sensazioni ed emozioni, ignorando i sentimenti più intensi e passionali.

Vi è poca passione nel Tempo Ordinario.

Il Tempo Straordinario è un tempo di connessione con sé stessi, con la natura e con le infinite possibilità dell’immensità cosmica. Questo tempo spinge ad uscire dal rigido e dall’ordinario e ad osare l’ignoto. Sicuramente è un tempo ad alta entropia, aspetto che in questa società le persone si sono abituate a considerare in modo negativo.

Purtroppo valutare l’entropia in modo negativo è un errore enorme e le Fiabe ce lo ricordano.

Soul – Anima – Spirito – Calore – Essenza Ispiratrice

Il calore entropico della trasformazione che porta ad elevazione.

Vi è un sottile confine tra ossessione e risolutezza e purtroppo siamo ossessivi e ripetitivi dentro la mente ma poco risoluti nelle decisioni importanti della vita.

E le Fiabe ti spronano a buttarti nella vita con decisione, senza sapere come andrà a finire, sentendo solo che quello che fai è giusto.

Le Fiabe ti allontanano dalle bugie perenni a cui si è perversamente abituati e portano all’allineamento con le Leggi Cosmiche che richiede una profonda verità sia interna che esterna.

 

 

Il seminario relativo si terrà il 27 ottobre a Forlì presso il Puntodonna

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: