0
  • Il tuo carrello è vuoto

Innalzarsi

Presentazione Seminario di Marzo 2019

Share via:

Cinzia Contarini

OLTRE AL CORPO DI DOLORE:

RIPORTARE L’ANIMA NEL CORPO PER INNALZARSI

 – Supero le Resistenze

 

 

Mercoledì 6 Marzo ore 17.30

presso Macrolibrarsi Store,

via Emilia Ponente 1705 – Cesena

 

La sofferenza invisibile, bloccata nel tuo passato è uno degli aspetti più pericolosi ed insidiosi della tua vita di adulta/o.

Nella tua infanzia ti sei abituata/o a non avere alleate ed alleati poiché, per la maggior parte del tempo, hai avuto persone che criticavano, ostacolavano, giudicavano le cose che facevi spontaneamente  e che negavano la tua importanza.

Come ho spiegato nel seminario di gennaio sul Falso Sé, durante l’infanzia ci sono bisogni essenziali che devono essere soddisfatti!

 

Uno di questi è il bisogno di sentirsi speciali, visti e riconosciuti.

 

Se ciò non avviene si soffre. Purtroppo gli adulti non vedono quasi mai questa sofferenza e non aiutano a trasformarla, risolvendola. Così quando siamo piccoli  cresciamo nella negazione e nell’invisibilità. E una volta adulti continuiamo a farci la stessa cosa, perché ci siamo abituati/e a non vederci.

In questo modo si crea il Corpo di Dolore. Un reale corpo energetico-emotivo strutturato nella nostra parte più profonda. Esso cerca di emergere, di venire in superficie, poiché il nostro organismo è orientato al benessere e non al malessere. Questi tentativi di liberarsi del Corpo di Dolore sono tutti i disagi fisici e psichici che incontriamo nel corso della vita.

Il Corpo di Dolore è formato dalle emozioni che si sono create durante le esperienze relazionali del passato, e che invece di fluire trasformandosi, si sono bloccate e cronicizzate internamente, poiché le esperienze vissute hanno sempre riprodotto gli stessi schemi e le stesse difficoltà e deprivazioni. Se le esperienze che si vivono ripropongono sempre situazioni di dolore, di incoerenza, di impotenza, di vergogna, di paura, le emozioni non potranno mai fluire e trasformarsi e si accumuleranno dentro di noi ingrossando i canali circolatori (energia e sangue) ostacolandoli fino a bloccarli.

In questo seminario lavorerai per riconoscere il tuo Corpo di Dolore, iniziando a farlo emergere per smaltirlo.

Infatti  esso è foriero di negatività continua, ma per recuperare l’anima e vivere una vita piena, bisogna stabilizzare nel corpo una forte dose di positività, di ottimismo, di entusiasmo, di gioia e di soddisfazione.

La Mindfulness e altre tecniche specifiche ti aiuteranno ad attivare significativi cambiamenti neurofisiologici dentro di te. Grazie a questi cambiamenti si pulirà e purificherà tutta la negatività e finalmente si potrà riportare l’Anima nel corpo, iniziando anche a comprendere il prezioso e potente codice animico, che giace inutilizzato dentro di noi da troppo tempo. Tempo sprecato.

Utilizzerò anche una tecnica nuova e stimolante basata sull’attaccamento che aiuta a riformulare la relazione con la tua parte bambina-adolescente-adulta, promuovendo in modo concreto: autonomia e creatività.

Lo scopo dei seminari del 2019 è innalzare il tono vitale, aumentando energia e nutrimento, attivare ed ampliare la capacità immaginativa e le risorse spirituali.

 

Il seminario si terrà il 16/17 e 18(mattina) marzo a Forlì

Clicca qui per iscriverti 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: