0
  • No products in the cart.

Alopecia-Consapevolezza-Paura-Amore

Share via:

Cinzia Contarini

Mi scrive Antonia per una problema di Alopecia circoscritta che permane da diversi mesi.

Cosa Fare?

In coerenza con gli insegnamenti della Medicina Cinese so che qualsiasi disturbo sia esso fisico o psichico ha caratteristiche generali e personali e quindi anche l’Alopecia.

L’alopecia a livello generale coinvolge la testa luogo ad alta densità energetica.

Nelle testa ci sono tanti punti di meridiani cinesi, e nella testa tende ad accumularsi il calore in eccesso, soprattutto nei giovani. Spesso quando tratto le persone con l’EMDR o altre tecniche energetiche, mi dicono che sentono tensione, pressione, fastidio nella testa, poiché lì si addensano cumuli di tossine, che impediscono il fluire del sangue e dei liquidi, creando difficoltà di nutrimento ai bulbi piliferi e intasando i canali energetici.

I capelli, inoltre, sono connessi all’energia renale e al movimento energetico dell’elemento Acqua,  e come scrivo nel mio libro Luna-Corpo-Amore, sono connessi alla Mamma, al nutrimento affettivo esperito nei primi anni di vita, alla fiducia che essa è riuscita ad imprimere dentro di noi, grazie alla sua presenza amorevole.

Solo un nutrimento colmo di Amore radica veramente, rendendoci forti e motivati, desiderosi di esplorare il mondo, una volta adulti.

Le Funzioni Psichiche collegate all’elemento Acqua, ai Reni e alla Vescica sono la Fiducia, la Volontà, la capacità di dare ascolto ai propri desideri, ma anche la Paura, lo Shock, il Terrore,  un senso profondo di tensione continua. Più da piccoli abbiamo sperimentato un legame di piacere e di rilassamento con nostra mamma più saremo resistenti alla Paura e alla tensione.

Meno abbiamo sperimentato questa Funzione Affettiva basilare per una sana e proficua gestione emotiva, più saremo esposti alla paura, all’ansia diffusa e generalizzata, di cui l’alopecia è un semplice ed assai evidente indicatore.

L’alopecia arriva all’improvviso in seguito ad un forte stress e/o una grande paura.

Questa chiazza bianca che spicca nella testa dà rilievo ad aspetti emotivi molto forti ed intensi che ci sovrastano, a volte ce ne rendiamo conto, a volte non ne siamo neanche consapevoli.

Ovviamente l’alopecia che non regredisce e non migliora è connessa a stati emotivi molto intensi, che neghiamo, che non vediamo e quindi di cui siamo più o meno inconsapevoli.

Se la persona riesce a consapevolizzare il motivo per cui è arrivata l’alopecia, la sua regressione sarà più veloce, in quanto si riesce a comprendere le cause energetiche-emotive.

Inoltre esserne consapevoli mitiga molto l’impatto doloroso che spesso tale disturbo causa alla persona. Riconoscere che il suo apparire ha un senso, un significato permette di vivere questo sintomo con molta meno ansia e vergogna. E’ dargli un senso, una logica che comprendiamo e quindi ci è più facile accettare. Accettandola ne siamo meno spaventati ed irritati e così non si alimenta ulteriormente il nostro carico emotivo.

prima parte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: